Come si usa lo zafferano in pistilli

Gli elementi aromatici dello zafferano sono idrosolubili, si sciolgono cioè nell’acqua.

I Mastri Speziali consigliano per un uso dei pistilli di zafferano ottimale:

mettere in infusione la spezia in un bicchiere di acqua tiepida per almeno 25 minuti dopo aver spezzettato gli stimmi, per favorire il rilascio del colore e dell’aroma.

C'è chi consiglia acqua calda: il rischio è di cuocere e far evaporare gli aromi, non non lo consigliamo.

 

Per la presentazione di un piatto importante, consigliamo di conservare alcuni pistilli interi e di aggiungerli a cottura ultimata!

 

 

ingredienti per il risotto alla milanese
pistilli di zafferano in infusione