top of page
Zarparan singola grezza.jpg

ZARPA

La pianta di zafferano dei Mastri Speziali

IMG_20240110_114806.jpg
IMG_20240110_114806_edited.jpg

Zarpa è facile e divertente da coltivare. Puoi trapiantarla dove vuoi: sul balcone, nell’orto, sul terrazzo.

Zarpa ha bisogno di poca acqua e tanta luce.

Segui le semplici istruzioni che trovi nella confezione per accompagnare le tue piante attraverso le fasi del loro ciclo vitale... e aspetta il momento della fioritura! Ogni ottobre, potrai raccogliere i tuoi fiori e trasformarli in oro. Zarpa ti regala ogni anno una nuova emozione. 

Contattaci per prenotare la tua famiglia di piante scrivendo a: mastrispeziali@gmail.com

oppure chiamando mastro Matteo al 3312175112

Come posso curare le mie piantine? 

IMG_20240110_114815_edited.jpg

Come si usa lo zafferano in cucina? 

Gli elementi aromatici dello zafferano sono idrosolubili, si sciolgono cioè nell’acqua. 

I Mastri Speziali consigliano questo per un uso ottimale dei pistilli di zafferano: 

dopo aver spezzettato gli stimmi, mettere in infusione la spezia in un bicchiere di acqua tiepida per almeno 25 minuti per favorire il rilascio del colore e dell’aroma.

 

Per la presentazione di un piatto importante, consigliamo di conservare alcuni pistilli interi e di aggiungerli a cottura ultimata! 

Contattaci per prenotare i tuoi bulbi scrivendo a: mastrispeziali@gmail.com

oppure chiamando mastro Matteo al 3312175112

bottom of page